sabato 1 novembre 2008

NO CARBONE



Greenpeace ha lanciato un nuovo messaggio a Enel dal famoso faro della "Lanterna" di Genova. Dalla cima, i climbers hanno aperto un enorme striscione con la scritta "Enel chiudi la centrale".

Nel mio piccolo anch'io dico NO al carbone per la produzione di energia elettrica; non riesco a credere che dobbiamo addirittura ricorrere al carbone per produrre energia elettrica, mi sembra di rivivire una lezione di storia economica in cui si parlava della rivoluzione industriale, siamo tornati indietro di qualche centinaio d'anni. Roba da pazzi!

1 commento:

  1. Mi associo nel mio piccolissimo
    Ciao e buon inizio settimana

    RispondiElimina