mercoledì 3 dicembre 2008

Addio alle incandescenti


Un'altra bella notizia in campo ambientale: dopo una lunga battaglia contro le incandescenti greenpeace l'ha spuntata finalmente e l'Europa dovrebbe mettere al bando le lampadine ad incandescenza a partire dal 1° gennaio 2011. Un po' di calcoli presi dal sito della campagna di greenpeace:
una lampadina incandescente tradizionale disperde sotto forma di calore oltre il 90 per cento dell'energia elettrica, solo il 10 per cento si trasforma in luce. Oggi sono sempre più diffuse le lampade fluorescenti compatte che, a parità di luce diffusa, permettono di abbattere i consumi elettrici dell'80 per cento. Questo risparmio ci porterà a risparmiare elettricità pari a circa 10 grandi centrali elettriche in Europa!

3 commenti:

  1. Cuba, Paese del Terzo mondo, messe al bando e sostituite tutte dal governo tre anni fa!!!!!

    RispondiElimina